Civico Aquario Marino di Trieste

L’Aquario di Trieste è stato inaugurato nel 1933 nell’edificio, affacciato sulla riva del mare, che allora ospitava la pescheria centrale della città e che oggi è dedicato ad esposizioni e incontri culturali.
Dei due piani espositivi l’inferiore ospita gli acquari, mentre in quello superiore è stato allestito un vivarium, con terrari e una vasca centrale nella quale è stato ricreato il biotopo degli stagni carsici.
Al piano terra nella grande vasca ottagonale di circa 10.000 litri sono ospitati piccoli elasmobranchi (squali e razze).
La fauna ospitata al Civico Aquario Marino è costituita da specie marine provenienti prevalentemente dal Golfo di Trieste, comprendenti vari gruppi di celenterati, anellidi, molluschi, echinodermi, crostacei e pesci.